NGĀ MOTU: GLI STUDENTI NEOZELANDESI IMPARANO IL MĀORI CON MINECRAFT

Scopri la cultura Te Ao Māori in un coinvolgente mondo di Minecraft creato dallo sviluppatore neozelandese Piki Studios in collaborazione con Microsoft.

Gli studenti neozelandesi stanno imparando il Māori in Minecraft

Whetu Paitai, progettista di giochi neozelandese e fondatore di Piki Studios, ha creato uno speciale mondo di Minecraft chiamato The Islands per immergere i giovani nella cultura Māori. Il progetto mostra come il mondo immersivo e interdisciplinare di Minecraft consenta di dare vita alla cultura indigena e sviluppare abilità socio-emotive, mentre gli studenti lavorano insieme per esplorare la lingua e la storia del proprio paese.

Scarica Ngā Motu (The Islands)

Immergi la tua classe in Te Ao Māori con questo mondo ora disponibile per tutte le versioni di Minecraft: Education Edition. Il mondo ricorda l'ecosistema della Nuova Zelanda, completo di moa e kiwi. Esplora un insediamento tradizionale (pā) e naviga in barca (waka hourua). Per un'esperienza completa, scarica questo add-on (o pacchetto di risorse) per Minecraft: Education Edition all'indirizzo: aka.ms/MAHIMAINA-PACK

SCARICA MONDO

Porta Te Ao Māori in aula

Scopri la cultura indigena del popolo Māori, dalla lingua (te reo) all'architettura, l'arte e l'economia. Usa questo piano di lezioni completo, che include obiettivi, un video e un glossario, per accompagnare il mondo Ngā Motu. Insegna agli studenti le lettere, i saluti e la pronuncia ed esplora il significato del luogo sullo sviluppo culturale.

VAI ALLA LEZIONE

Prova Minecraft: Education Edition nella tua scuola

Più di 35 milioni di insegnanti e studenti dispongono della licenza per usare Minecraft: Education Edition in 115 paesi. La piattaforma offre formazione per gli insegnanti, esercitazioni, mondi scaricabili e centinaia di lezioni in diverse aree tematiche, disponibili per Windows, macOS e iPad. Tutte le scuole statali e integrate a livello statale della Nuova Zelanda hanno accesso tramite Microsoft Office 365.

INIZIA